Ti bacio un’altra volta

Invito a cena con la Noia.
Sai perché?
Non può essere che tutta la sera ci si concentri su come “ci si dovrebbe” comportare per fare le cose per bene.
L’interesse, c’è il proprio ego che mira solo ad apparire come ti piacerebbe essere e con chi farti vedere, non lo puoi nascondere.
Peccato perché tutti miriamo ad essere felici. Hai detto di non saperlo. E perché mai allora invitare a cena una ‘ragazza’ gioiosa che ti ha fatto sorridere e ridere di gusto per tutta la serata?
Impantanarsi invece vuol dire divincolarsi nelle sabbie mobili nelle quali non puoi uscire, costruire una casa senza fondamenta che è destinata a crollare.

Che palle quando una serata pensata divertente si tramuta in una farsa. Che bello quando il presupposto è la leggerezza. Bello essere l’allegria e la gioia del momento. Non il lamento…..altrimenti comincio anch’io e non smetto più. Sai quante ne ho io da lamentare? Sai quante ne ho io da raccontare? Sai che essere felici è facile? Si, proprio come dicevo a cena, facile come bere un bicchier d’acqua. Eppure io ho sperimentato che bere può essere molto complicato in alcune condizioni. Come divertirsi può esserlo purché sia ciò che vuoi veramente.

Grazie, una bella serata bollicine fantastiche e di classe.
Tibaciounaltravolta

LaClaud

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *